Nutrizione

Marzo 2018

L’acqua trattata con impianti a microfiltrazione o ad osmosi inversa hanno qualità organolettiche diverse dall’acqua non trattata del rubinetto?

2018-03-13T09:58:49+01:00

L’acqua microfiltrata è depurata da cloro e derivati, ruggine, pulviscoli, e non privata di sali minerali. Quella depurata con osmosi inversa non contiene la quasi totalità delle sostanze disciolte nell’acqua, riusciamo ad ottenere un’acqua davvero pura.

L’acqua trattata con impianti a microfiltrazione o ad osmosi inversa hanno qualità organolettiche diverse dall’acqua non trattata del rubinetto?2018-03-13T09:58:49+01:00

Le acque in commercio ai supermercati sono tutte benefiche o hanno delle controindicazioni?

2018-03-13T11:40:42+01:00

In realtà per quanto riguarda le acque commercializzate non possiamo parlare di acque benefiche, possiamo dire che sono più gradevoli e con un contenuto di sali più controllato rispetto all’acqua di rubinetto. Ricordiamo che l’acqua è vita e come tale deve essere viva, cioè acqua corrente, invece l’acqua [...]

Le acque in commercio ai supermercati sono tutte benefiche o hanno delle controindicazioni?2018-03-13T11:40:42+01:00

Acqua in bottiglia significa sempre minerale?

2018-03-13T14:08:22+01:00

L’acqua in bottiglia è sempre minerale, in quanto è una soluzione in cui nell’elemento acqua sono disciolti altri componenti presenti in natura, come sali minerali e metalli. Quello che varia è la composizione e le quantità di minerali disciolti.

Acqua in bottiglia significa sempre minerale?2018-03-13T14:08:22+01:00

L’acqua del rubinetto va trattata?

2018-03-13T09:58:49+01:00

In alcune zone d’Italia l’acqua di rubinetto può essere particolarmente ricca di sali di calcio e magnesio che determinano quella che viene definita “durezza” quindi potrebbe aver bisogno di trattamenti che ne migliorino le caratteristiche chimico-fisiche. In ogni caso è bene ricordare che l’acqua del rubinetto, prima di [...]

L’acqua del rubinetto va trattata?2018-03-13T09:58:49+01:00

Qual è la quantità di arsenico che non dobbiamo superare per non danneggiare il nostro organismo?

2018-03-13T11:41:23+01:00

L’arsenico è un elemento chimico che si trova su alcune rocce legato ad altri minerali. Quando l’acqua potabile, proviene da zone di origine vulcanica, è ricca in arsenico. L’assunzione di arsenico per lunghi periodi possono esercitare effetti cronici tossici che riguardano la pelle, alterazioni gastrointestinali, cardiovascolari, polmonari, neurologiche [...]

Qual è la quantità di arsenico che non dobbiamo superare per non danneggiare il nostro organismo?2018-03-13T11:41:23+01:00

Cos’è la conducibilità elettrica? E quali sono i valori consigliati? Perché?

2018-03-13T09:58:49+01:00

I sali disciolti nell'acqua consentono il passaggio della corrente elettrica perché sono in forma ionica, cioè dotati di una o più cariche elettriche: nell'acqua avremo ioni sodio, ioni potassio, ioni solfato e altri. Si avrà quindi un aumento della conducibilità elettrica in modo proporzionale alla quantità delle sostanze [...]

Cos’è la conducibilità elettrica? E quali sono i valori consigliati? Perché?2018-03-13T09:58:49+01:00

Qual è l’importanza dell’acqua negli adolescenti?

2018-03-13T13:14:23+01:00

Anche gli adolescenti e i giovani vivono una fase di crescita in cui l’organismo ha bisogno di un costante apporto di sali minerali, come calcio, magnesio e fluoro. È fondamentale soddisfare queste necessità giornaliere per consentire il raggiungimento del picco di massa ossea: proprio durante la fase dell’adolescenza [...]

Qual è l’importanza dell’acqua negli adolescenti?2018-03-13T13:14:23+01:00

Qual è il ruolo dell’acqua nella medicina omeopatica?

2018-03-13T14:09:32+01:00

Nel processo omeopatico, il principio attivo di una sostanza è diluito in acqua milioni di volte, tanto da non contenere più una sola molecola del principio attivo, il quale, secondo tale teoria, resterebbe memorizzato nell'acqua. Quindi nella medicina omeopatica si utilizza la capacità dell’acqua di memorizzare o 'ricordare' [...]

Qual è il ruolo dell’acqua nella medicina omeopatica?2018-03-13T14:09:32+01:00

Quali sono le sostanze microbiologiche inquinanti, nocive per la nostra salute, che possono essere presenti nell’acqua del rubinetto ?

2018-03-13T09:58:49+01:00

L'acqua potabilizzata può ancora trasportare sia microrganismi derivati da contaminazioni esterne o che sono stati in  grado di sopravvivere ai processi di trattamento delle acque, sia microrganismi che fanno parte della normale flora ambientale naturale, presenti quindi in assenza di qualsiasi tipo di contaminazione. Uno dei microrganismi più [...]

Quali sono le sostanze microbiologiche inquinanti, nocive per la nostra salute, che possono essere presenti nell’acqua del rubinetto ?2018-03-13T09:58:49+01:00
Torna in cima