Bisogna valutare caso per caso. In linea generale possiamo dire che entrambe anno delle peculiarità che vanno affrontate. Nell’acqua in bottiglia bisogna leggere attentamente l’etichetta per capire se l’acqua risponde realmente alle singole esigenze ed inoltre bisogna considerare le problematiche inerenti allo stoccaggio delle bottiglie e i residui derivanti dalla plastica. Per l’acqua del rubinetto invece bisogna considerare gli inquinanti presenti nelle condutture.